COMUNICATO STAMPA

GIZI FLUCK    "STRAPPI"

Fotografia digitale astratta

5 - 27 aprile 2008 - vernice sabato 5 aprile dalle ore 16.00





La tecnologia digitale ha cambiato la nostra percezione ed estetica visiva  sconvolgendo in modo incisivo la nostra realtà con la creazione di molteplici realtà virtuali.

Come scenic designer, ho iniziato a lavorare con la tecnica digitale fotografica e del video nel 2001. Più proseguivo con lo studio e più mi rendevo conto di avere finalmente trovato uno strumento che avrebbe reso possibile la realizzazione delle mie visioni di immagini  astratte.

Le definisco astratte in quanto, le mie immagini non sono affatto riprese di soggetti quotidiani che manipolo con le infinite possibilità date dei programmi per la lavorazione dell’ immagine  
Il mio lavoro è tutt’altro e si basa su un diverso concetto. Esso consiste nella ricerca dell’ immagine come é dentro di me e non come esiste in realtà. Visualizzata mentalmente, posso poi concepirla con una studiata creazione e ripresa in  studio. La lavorazione  dell’ immagine segue in un secondo momento, essa é mirata a completare là dove la sola ripresa non può più bastare per esprimermi artisticamente.

Sintesi di cinque anni di intenso lavoro, sono nate  queste immagini raffinate, in bilico tra fantasia e incubo. Le forme sono immerse in una luce calda, che  risaltano su uno sfondo che rimane misteriosamente immerso nell’ oscurità.
Avvolte e coperte da una fitta rete, le forme inscenano lotte e trasformazioni silenziose che, gli STRAPPI mettono a nudo.
 STRAPPI é la la prima della serie di immagini fotografiche digitali astratte.
Una vera sfida, che presento negli spazi di Officinaarte a Magliaso.

Il duo Fortino di Casalzuigno (VA) fondato nel 2005 e formato da Gianluca Fortino, chitarra  e Sabrina Fortino, clarinetto  conferirà agli spazi allestiti per STRAPPI
un’ atmosfera particolare.
                                   

Gizi Fluck


Gizi Fluck é nata in Ticino nel 1961. Vive e lavora come libera professionista in Italia, negli Stati Uniti e in Germania.
Ha partecipato a fiere per l’arte e il design e collaborato a progetti scenici propri e collettivi.

Il suo Atelier ARTicino® ,che dal 1998 si dedica alla creazione di spazi reali e virtuali con oggetti, fotografia e testi, quest’ anno, é stato ampliato di una piattaforma virtuale (www.digitalabstract.ch) dedicata alla ripresa ed elaborazione artistica di immagini fotografiche digitali.
arco danza


domino dei tubi fiammanascosta

Clicca su un'immagine per ingrandirla

Officinaarte da sabato 5  a domenica 27 aprile 2008
Via Cantonale 57, CH-6983 Magliaso-Lugano

orari sabato e domenica 14.00 –17.00
mercoledi 19.00 – 21.00, o su appuntamento (0041)91 606 46 02    



Via Cantonale 57 CH-6983 Magliaso (Lugano)
tel. e fax +41(091)6064602 cell.+41(0)792346311 www.officina-arte.ch, e-mail:info@officina-arte.ch